Nikolaosroute – La Via Nicolaiana

Design system

ITINERARI

NikolaosRoute – La Via Nicolaiana è un progetto di itinerario culturale sulle orme di san Nicola, figura universalmente venerata e trasversale, perché riunisce Oriente e Occidente e simboleggia nel suo nome la lotta e la vittoria del popolo sulla corruzione e dalle discrepanze sociali, politiche e religiose.

Il suo impatto sia in vita che in culto, ha modificato positivamente i rapporti e le alleanze, dalle regioni del Mediterraneo al resto del continente. Le tradizioni folcloristiche sorte dalla sua leggendaria trasformazione in santa Claus, accomunano i nostri natali e le nostre abitudini.
Nicola quindi racconta la nostra storia, in tante forme diverse..

Come percorrerlo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Distanza

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Durata

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Il Cammino sull’Acqua

Il “Cammino sull’Acqua” è il nome di un percorso che promuove il Patrimonio Materiale e Immateriale del Vescovo Nicola di Myra, traslato nella celebre spedizione dei 62 marinai baresi nel 1087 d.C.

L’Acqua come Bene Comune è ormai ritenuta fondamentale, si carica di molteplici simbolismi in tutte le religioni e ne è ponte di comunicazione naturale con il suo Patrono universale, Nicola di Myra.
La zona dei Laghi Bracciano-Martignano e delle colonie saturnine nel Lazio settentrionale rappresentano la variante nord della costituenda tratta laziale “St. Nicholas Giftgiver. Le Origini del Dono”, che comprende le grandi colonie della Tuscia, da ripercorrere attraverso la mobilità dolce e la ricostruzione storica delle origini del Natale: dai Saturnali romani all’ingresso del Natale di Giustizia con l’archetipo cristiano San Nicola nel territorio, fino alla leggenda di santa Claus.

L’Associazione anima le Festività Nicolaiane tra la Trinità e il Corpus Domini nella tratta dal Municipio X alla Capitale fino alla Comunità Montana Aniene, con un programma presentato dalla Chiesa di San Nicola di Bari ad Ostia che vede coinvolte numerose altre parrocchie nel decimo municipio, con il patrocinio della Diocesi di Roma Settore Sud.

Un popolo, quello del Municipio X, che si vuole riconoscere nei valori nicolaiani di equità sociale, legalità, economia etica, difesa dei fragili, carità, rispondendo con le proprie proposte attive e autofinanziate all’immagine di Ostia, Porta del Mare di Roma, colpita dagli eventi mediatici che l’hanno connotata in tutto il mondo come regno della criminalità organizzata.


+INFO: NikolausRoute – La Via Nicolaiana

Scroll to Top